Ottieni il credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende ed inizia a produrre l’energia che consumi!

Ottieni il credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende ed inizia a produrre l’energia che consumi!

Credito d’imposta impianti fotovoltaici aziende: Come funziona? Lo spieghiamo qui di seguito insieme a tutti gli altri incentivi 2022 per le aziende

Home » Ottieni il credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende ed inizia a produrre l’energia che consumi!

 

Ultimamente, riuscire a coprire tutte le bollette ed i costi energetici sembra sempre più difficile. Non solo per i privati, ma soprattutto per le aziende, che si trovano a dover sostenere pagamenti ancor più alti. La pandemia, le chiusure per i lockdown e adesso anche la guerra tra Russia ed Ucraina non fanno altro che inasprire una situazione già di per sè drammatica: il caro bollette. Le tariffe del gas hanno subito un aumento significativo e, conseguentemente, anche il costo dell’energia elettrica. La Russia infatti è il maggiore esportatore di gas al mondo e poiché attualmente il gas è utilizzato anche per produrre elettricità, le bollette, nel giro di pochi mesi, sono più che raddoppiate.

Tuttavia, una soluzione a questa difficile situazione esiste e consiste nel produrre autonomamente l’energia che consumiamo:. In poche parole è possibile proteggersi dai continui aumenti installando un impianto fotovoltaico per le imprese, e sfruttando l’energia solare.

Il tema dell’energia rinnovabile è un argomento molto attuale e sempre più sentito sia dai privati che, soprattutto, dalle grandi aziende. Ciò perché non solo permette di risparmiare denaro, ma consente di vivere in un mondo ecosostenibile, in piena ottica green.

Perché installare impianti fotovoltaici per imprese conviene?

Installare impianti fotovoltaici è un’operazione delicata, che richiede l’intervento di specialisti del settore, come l’equipe di esperti di Solar Cash. Oltre a realizzare lavori professionali e di eccellente qualità, consente di poter usufruire degli incentivi messi a punto dallo Stato, permettendo così un più veloce rientro dell’investimento.

C’è di più: ciò che rende l’installazione di questi impianti particolarmente conveniente è anche il calo dei prezzi dei singoli componenti fotovoltaici. Da qualche anno a questa parte questi hanno costi sempre più accessibili. Sia le batterie di accumulo che i pannelli solari hanno subito un calo sorprendente che, unito alla possibilità di usufruire di vantaggiose agevolazioni, permette di installare gli impianti con maggiore facilità e convenienza.

Sfruttando aree mai utilizzate, come i tetti dei capannoni, non solo si ha la possibilità di evitare costosi lavori di adattamento delle superfici aziendali, ma si aumenta anche il valore dell’immobile.

Vediamo quindi quali sono gli incentivi fotovoltaici per le aziende 2022, i requisiti per poterne usufruire e i vantaggi apportati da tali piani finanziari.

Fotovoltaico imprese 2022: tutti gli incentivi

L’investimento che un’azienda deve affrontare per installare un impianto fotovoltaico è sicuramente considerevole. Per questo poter usufruire delle agevolazioni messe in atto dallo Stato italiano è un vantaggio non indifferente. Gli incentivi per il fotovoltaico industriale 2022 sono sostanzialmente 3:

  1. Credito d’imposta
  2. Comunità energetiche
  3. Piano di Transizione 4.0

Credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende

Solar Cash nel corso degli anni si è sempre più specializzata nella costruzione di impianti fotovoltaici per piccole e medie imprese, da quelle agricole all’industria manifatturiera, fino alla pubblica amministrazione.

Avendo lavorato con molteplici settori, Solar Cash ha avuto la possibilità di confrontarsi con le numerose difficoltà delle aziende dovute ai rincari energetici. Per questo ha affinato sempre più le capacità burocratiche, permettendo ai suoi clienti di ottenere agevolazioni fiscali davvero vantaggiose, come il credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende.

Grazie alla legge di Bilancio 2021, oggi le imprese possono difatti usufruire di incentivi fiscali sempre più ampi, agevolando investimenti di sostenibilità ambientale. Solar Cash si pone come intermediario tra il cliente e lo Stato, così da facilitare le pratiche e promuovere la ripresa economica delle imprese del nostro paese.

Grazie al credito d’imposta garantito, le aziende possono promuovere uno sviluppo di ferma impronta green e installare impianti fotovoltaici che andranno ad abbattere i costi energetici, oltre a contribuire ad una produzione ecosostenibile.

Tutte le imprese italiane, a prescindere da forma giuridica, dimensione, settore e regime fiscale, possono accedere al credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende. Tale credito è infatti erogato per investimenti in beni strumentali nuovi, a patto che la ditta sia ubicata in Italia e che vengano rispettate precise scadenze temporali.

Il credito d’imposta impianti fotovoltaici aziendali 2022 per le imprese è cioè previsto per tutti gli investimenti con contratto con scadenza entro il 31/12/2022 e non antecedente il 6/11/2020.

Incentivi comunità energetiche

Le comunità energetiche, abbreviate anche con l’acronimo C.E.R. (Comunità Energetiche Rinnovabili), sono basate su concetto di autoconsumo collettivo (ne parliamo anche qui). Non si parla quindi più della singola impresa, bensì di un gruppo di aziende ed altri soggetti che producono, consumano e distribuiscono energia. Ovviamente nella comunità energetica ci saranno sia imprese proprietarie di impianti fotovoltaici, sia soggetti consumatori, quindi sprovvisti di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il concetto di Comunità Energetica Rinnovabile prevede che vengano soddisfatti due principi di appartenenza, ovvero:

  • tutti i membri della C.E.R. devono essere riconducibili alla medesima cabina elettrica di tensione;
  • gli impianti fotovoltaici dell’intera comunità non devono superare una potenza di 200kW.

Essere parte di una Comunità Energetica Rinnovabile significa avere la possibilità di usufruire di innumerevoli vantaggi. Primo fra tutti essere agevolati con una tariffa cumulabile con gli incentivi 2022 per il fotovoltaico fissata a 110€/MWh. Inoltre, gli appartenenti alla comunità energetica giovano dell’esenzione da alcune voci in bolletta dovuta all’evitata trasmissione di energia.

Piano di Transizione 4.0 e credito d’imposta impianti fotovoltaici per aziende

Quando parliamo di agevolazioni fiscali per l’installazione di impianti fotovoltaici per imprese, ci riferiamo soprattutto al Piano Nazionale di Transizione 4.0 che, agendo come le vecchie misure di super-ammortamento e iper-ammortamento, ne amplia in realtà i campi di applicazione.

Gli incentivi promossi dal PNT 4.0 per il 2022 includono una nuova aliquota di ammortamento. Tale aliquota torna ad essere del 6% con un massimale di spesa pari a due milioni di euro.
L’acquisto di beni come gli impianti fotovoltaici genera automaticamente un credito d’imposta (anche per gli impianti fotovoltaici per aziende) fruibile nei tre anni successivi. Ciò significa che con il Piano 4.0 gli investimenti possono usufruire di un credito d’imposta fotovoltaici per aziende maggiormente prolungato nel tempo (i beni non inclusi usufruiscono invece di un credito d’imposta di un anno).

Se sei interessato a ridurre i costi energetici della tua impresa compila il modulo che trovi qui sotto con i tuoi dati ed attendi la chiamata del nostro operatore!

#gates-custom-62c1b4094e838 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-62c1b4094e838 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-62c1b4094e838 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati ed attendi la chiamata del nostro operatore!


Compila il form con i tuoi dati

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »
Apri la chat
hai bisogno di aiuto ?
Ciao
Come posso aiutarti ?