La relazione tra fotovoltaico e industria 4.0

La relazione tra fotovoltaico e industria 4.0

La relazione tra fotovoltaico e industria 4.0: ecco gli incentivi a disposizione degli imprenditori.

Home » La relazione tra fotovoltaico e industria 4.0

 

Nell’era dell’Industria 4.0, è fondamentale per te, imprenditore, stare al passo con le innovazioni tecnologiche ed energetiche. Una di queste riguarda proprio la stretta correlazione tra fotovoltaico e industria 4.0. Se guidi un’azienda, soprattutto se energivora, dovresti considerare l’adozione di un impianto fotovoltaico per raggiungere una maggiore indipendenza energetica e ridurre significativamente i costi.

Quando parliamo di fotovoltaico industria 4.0, non ci riferiamo solo all’installazione di pannelli solari. I pannelli fotovoltaici possono:

  • essere inseriti in un impianto più complesso
  • oppure essere integrati negli edifici.

Questa distinzione è cruciale: rientra infatti nell’agevolazione prevista per gli investimenti in beni strumentali nuovi. Così, integrando il fotovoltaico nel tuo business, avrai l’opportunità di fruire degli incentivi fiscali legati all’Industria 4.0.

Ecco perché il binomio industria 4.0 e nuovi impianti fotovoltaici rappresenta una soluzione vincente per te: consente non solo di ottenere un risparmio energetico, ma anche di accedere a incentivi economici che facilitano l’investimento iniziale. Ogni imprenditore dovrebbe considerare seriamente questa opportunità, specie in un contesto in cui la sostenibilità e l’innovazione diventano sempre più centrali.

Non fermarti qui. Prosegui nella lettura per scoprire tutte le opportunità che il fotovoltaico offre nell’ambito dell’Industria 4.0 e come Solar Cash srl può supportarti in questo percorso di evoluzione energetica ed economica.

L’ambito oggettivo dell’agevolazione

Quando si tratta di efficientamento energetico, è essenziale per te, imprenditore, essere sempre aggiornato sulle nuove misure di incentivazione, specialmente se sei alla guida di un’azienda energivora. Ecco perché vogliamo approfondire l’ambito oggettivo dell’agevolazione disciplinata dall’art. 1, comma 1051-1063, legge 30.12.2020, n. 178 (legge di bilancio 2021). Questa norma ha riformulato quella precedentemente prevista dall’art. 1, comma 184-197, legge 160/2019 riguardo al credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali nuovi materiali e immateriali destinati alle strutture produttive italiane.

In un passato non troppo lontano, prima della rielaborazione del beneficio in credito d’imposta, avevamo un panorama di incentivi diversi, come il super-ammortamento o l’iper-ammortamento (legge 208/2015). Nonostante queste modifiche, la finalità degli incentivi rimane la stessa, offrendo agevolazioni che possono essere applicate a vari settori, tra cui, naturalmente, quello dell’fotovoltaico e industria 4.0.

Ed è qui che entra in gioco la connessione tra impianto fotovoltaico e industria 4.0. L’essenza del nostro focus sta nel comprendere se gli investimenti destinati alla creazione di nuovi impianti fotovoltaici possano beneficiare dell’agevolazione menzionata. L’intreccio tra industria 4.0 e nuovi impianti fotovoltaici rappresenta un’opportunità da non sottovalutare, considerando i vantaggi fiscali e i ritorni energetici.

Impianti fotovoltaici e fabbricati: l’evoluzione verso l’Industria 4.0

Caro imprenditore, quando pensi al fotovoltaico Industria 4.0, potresti domandarti quale sia l’interazione tra gli impianti fotovoltaici e i fabbricati aziendali. La risposta è complessa, ma estremamente rilevante per chi, come te, punta a un futuro energetico sostenibile ed efficiente.

Diciamo subito: il credito d’imposta Industria 4.0 non spetta per gli immobili in generale.

Tuttavia, la recente circolare dell’Agenzia delle Entrate (30.3.2017 n. 4/E) ha chiarito alcuni punti essenziali. Anche se gli investimenti in fabbricati e costruzioni non sono agevolabili, c’è una svolta positiva per te: la componente impiantistica degli impianti fotovoltaici è agevolabile. In altre parole, mentre componenti come i pannelli fotovoltaici sono ammissibili alle agevolazioni fiscali, altri elementi come le costruzioni integrate potrebbero non esserlo. Ad esempio:

  • Ammessi: pannelli fotovoltaici (escludendo quelli integrati nella struttura) e aerogeneratori.
  • Esclusi: componenti immobiliari ed edili, come il suolo, locali tecnici, recinzioni e platee di fondazione.

Infine, riguardo alle aliquote di ammortamento fiscale, è importante notare che:

  • Componenti immobiliari delle centrali possono usufruire di un’agevolazione del 4%
  • Componenti impiantistiche delle centrali usufruiscono di un’agevolazione del 9%

L’agevolazione dell’impianto fotovoltaico secondo Industria 4.0 più in dettaglio

Nell’era della digitalizzazione, dove fotovoltaico e industria 4.0 si uniscono, è essenziale comprendere come ottenere il massimo dalle agevolazioni fiscali. Per quanto riguarda l’Agevolazione dell’impianto fotovoltaico, alla luce delle ultime normative, si delineano due scenari distinti:

  1. Non Agevolabile: Quando la componente impiantistica dell’impianto fotovoltaico diventa parte integrante di un fabbricato.
  2. Agevolabile: Quando l’impianto fotovoltaico opera come entità separata.

Quale è la situazione per l’impianto fotovoltaico e industria 4.0?

Se possiedi un impianto fotovoltaico non integrato in un fabbricato, ma collegato a un impianto di produzione che aderisce al modello Industria 4.0, potresti chiederti se può beneficiare delle maggiori agevolazioni previste per quest’ultimo. Tuttavia, anche se alimenta un sistema produttivo, l’impianto fotovoltaico rimane un’entità autonoma. Ciò significa che, purtroppo, potrebbe essere complicato considerarlo parte integrante di un più vasto ecosistema che rientra nel paradigma Industria 4.0.

Il motivo?

La recente Risposta Interpello dell’Agenzia delle Entrate (3 febbraio 2022, n. 71) ha precisato che, per accedere all’agevolazione, le specifiche tecniche legate al fotovoltaico industria 4.0 devono essere già presenti nel bene prima del suo primo utilizzo. In sostanza, per godere di questi benefici, è essenziale che il tuo asset soddisfi le caratteristiche tecniche delineate nell’Allegato A della legge 232/2016, che elenca specificamente i beni che conferiscono il diritto al credito d’imposta Industria 4.0.

Come puoi vedere, la strada verso l’integrazione di industria 4.0 e nuovi impianti fotovoltaici è lastricata di dettagli e specificità. Ma non temere: con l’esperienza e la competenza di Solar Cash srl al tuo fianco, ti guideremo attraverso ogni fase, garantendo che la tua azienda si posizioni al meglio in questo scenario in evoluzione. Se sei pronto a sfruttare al meglio l’energia del sole e a spingere la tua azienda nel futuro dell’Industria 4.0, noi siamo qui per aiutarti.

Conclusioni

In sintesi, le conclusioni che possiamo trarre su fotovoltaico e Industria 4.0 sono le seguenti:

  1. L’impianto fotovoltaico da solo non ti consente di accedere all’agevolazione Industria 4.0 del 40%. Ma solo, e fino al 31/12/2022, alla detrazione del 6% prevista per i beni ordinari.
  2. Puoi godere del 40% di detrazione per il fotovoltaico solo se viene inserito come componente in un impianto che rientra nell’elenco specifico. Tuttavia, riteniamo sia complicato attestare ciò in sede di perizia.
  3. La perizia, essenziale per ottenere il credito d’imposta per nuovi investimenti in beni strumentali, deve descrivere le caratteristiche tecniche dei beni e confermare l’interconnessione. Una interconnessione tardiva è permessa ma deve essere autentica, non strumentale. È cruciale sottolineare, come evidenziato dalla Risposta Interpello, che la documentazione può essere presentata anche in un periodo successivo all’interconnessione. Questo non impedisce di ottenere l’agevolazione, ma posticipa semplicemente il momento in cui inizi a beneficiarne.

L’importanza di avere un’informazione chiara e precisa è essenziale, soprattutto quando si tratta di industria 4.0 e nuovi impianti fotovoltaici. Le potenziali economie sono notevoli, e con la giusta guida, puoi massimizzare il ROI del tuo investimento.

Se sei pronto a navigare nel mondo del fotovoltaico Industria 4.0 e desideri ottenere il massimo dai tuoi investimenti, Solar Cash srl è qui per te.

Non esitare e compilare il modulo contatti con i tuoi dati. I nostri esperti ti ricontatteranno al più presto per guidarti attraverso ogni dettaglio e opportunità.

 

#gates-custom-6679ec1b5ec91 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-6679ec1b5ec91 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-6679ec1b5ec91 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati ed attendi la chiamata del nostro operatore!


Compila il form con i tuoi dati

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »
Apri la chat
Hai bisogno di aiuto ?
Ciao
Come posso aiutarti ?