Incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende

Incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende

Stai pensando di installare un Impianto Fotovoltaico per la tua Azienda per risparmiare sui costi dell’energia? Scopri tutti gli incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende!

Home » Incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende

 

Il costo delle bollette sta aumentando a dismisura in questo periodo. Il conflitto tra Russia ed Ucraina sta avendo delle conseguenze disastrose per quanto riguarda l’aumento del costo dell’energia. La Russia infatti, dopo aver invaso l’Ucraina, sta facendo lievitare il prezzo del gas con il quale rifornisce l’Europa come ritorsione contro le sanzioni che gli stati membri dell’UE hanno applicato dell’ex Unione Sovietica. Il gas però non serve solo per alimentare le caldaie ed i sistemi di riscaldamento, ma anche per produrre elettricità.

Piove sul bagnato, verrebbe da pensare, dal momento che il prezzo dell’energia era già in aumento dopo la riapertura delle attività post lockdown. La chiusura delle attività produttive, aveva infatti provocato un calo della domanda di energia, provocando anche un calo dei prezzi della stessa. Tuttavia, la domanda di energia ha ripreso a salire con la riapertura delle attività, motivo per cui già da inizio 2022 il costo delle bollette era aumentato.

Le imprese, già messe a dura prova dalla pandemia, si trovano quindi ad affrontare una nuova sfida. Sfida che, purtroppo, soprattutto le attività più energivore, sono destinate a perdere qualora non decidano di ricorrere a metodi di produzione dell’energia da fonti rinnovabili. Per fortuna esistono degli incentivi per il fotovoltaico per le aziende di cui è possibile usufruire anche nel 2022.

Ma quali sono questi incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende?

Abbiamo cercato di fare il punto qui di seguito insieme ai nostri esperti.

Fotovoltaico per le aziende: conviene davvero?

Prima di addentrarci nei dettagli degli incentivi fotovoltaico 2022 aziende ci sono alcune considerazioni che riteniamo opportuno fare.

A fronte di un continuo aumento del prezzo dell’energia infatti, si sta verificando un costante calo dei prezzi dei componenti degli impianti fotovoltaici come i pannelli solari e i dispositivi di accumulo dell’energia. Questi due elementi in concomitanza provocano un’effettiva riduzione dei tempi di rientro dell’investimento: l’impianto per l’auto produzione di energia elettrica è in grado di ripagarsi in pochi anni.

Un tempo che viene ulteriormente ridotto dagli incentivi fotovoltaico 2022 aziende. Incentivi che, ovviamente, possono essere fruiti solo quando siano presenti determinate condizioni che è bene conoscere ed utilizzare.

Nessun problema inoltre per quanto riguarda lo smaltimento dei pannelli solari. Sono infatti tate messe a punto le prime tecnologie applicabili su base industriale per consentire il riciclo al 100% delle componenti dei moduli fotovoltaici. I pannelli non saranno più un rifiuto difficile da smaltire, ma diventeranno nuova materia prima per nuove produzioni.

Incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende: il punto della situazione

Il fotovoltaico risulta essere una soluzione ideale per le aziende perché è in grado di produrre energia per il fabbisogno quotidiano delle attività, riducendo l’impatto dei costi energetici. Un altro vantaggio degli impianti fotovoltaici per le aziende è la possibilità di sfruttare, a questo scopo, aree libere o inutilizzate come ad esempio i tetti dei capannoni. Una soluzione che da un lato aumenta il valore dell’immobile e dall’altro evita di sostenere costosi lavori di adattamento.

A questi impianti può inoltre essere abbinato un sistema di accumulo dell’energia, particolarmente utile quando le imprese lavorano anche di notte. Di solito però le imprese, possono sfruttare l’energia prodotta dal proprio impianto istantaneamente, specie se la loro attività produttiva si svolge durante il giorno. In questo modo sono in grado di abbattere significativamente i costi energetici dell’impresa.

Per fortuna che negli ultimi anni, le Leggi di Bilancio che sono state approvate dai vari governi, hanno previsto delle agevolazioni economiche per le imprese. Incentivi per il fotovoltaico delle imprese che sono in vigore anche nel 2022 e che abbiamo riassunto qui di seguito nel dettaglio e che sono i seguenti:

  • Piano di Transizione 4.0;
  • Comunità energetiche;
  • Credito d’imposta per le imprese del mezzogiorno.

Il Piano di Transizione 4.0

Il Piano Nazionale Transizione 4.0 (PNT 4.0) raccoglie l’eredità, subentrandone, a misure come l’iper-ammortamento e super-ammortamento, ampliandone l’applicazione. Gli incentivi fotovoltaico 2022 per le aziende rintracciabili nel PNT 4.0 riguardano tre punti principali:

  • Potenziamento dell’aliquota di ammortamento degli incentivi per il fotovoltaico per le aziende. L’aliquota di detrazione passa infatti dal 6% del 2020 al 10% nel 2021 per tornare al 6% nel corso di questo anno. Il massimale di spesa previsto in questo caso è di 2 milioni di euro.
  • Fruizione del credito d’imposta. L’acquisto dei beni strumentali materiali potrà generare un credito fruibile nei successivi 3 anni. Gli investimenti in beni strumentali e in beni immateriali non rientranti nel Piano Industria 4.0, invece potranno fruire del credito d’imposta in un anno.
  • Prolungamento della durata del credito d’imposta. Il credito d’imposta maturato dalla fruizione degli incentivi potrà essere richiesto anche per il 2021 e 2022! Si potrà richiedere solo per interventi e acquisti di beni strumentali contrattualizzati dal 16 novembre 2020 al 31/12/2022.

Incentivi Fotovoltaico 2022 per le aziende e comunità energetiche

In aggiunta agli incentivi per il fotovoltaico per le aziende del 2022 le imprese possono avvalersi della possibilità di entrare a far parte di una comunità energetica. 

Il concetto di comunità energetica si basa su quello di autoconsumo collettivo di energia. In parole povere, ciò significa che una pluralità di soggetti, si associa fra di loro per la produzione, distribuzione e consumo di energia. E’ evidente quindi che ci saranno soggetti, proprietari di impianti di produzione di energia da Fonti Rinnovabili detti produttori, come soggetti che invece consumeranno solamente l’energia che questi impianti producono. Per far parte di una comunità energetica è però necessario che questi soggetti siano riconducibili alla stessa cabina elettrica di media/bassa tensione. Inoltre, gli impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili come quelli fotovoltaici devono avere una potenza complessiva non superiore a 200 kW.

Far parte di una Comunità energetica significa a usufruire di due importanti vantaggi economici:

  • il primo è ottenere una tariffa d’incentivo cumulabile con gli incentivi per il fotovoltaico 2022 per le aziende per promuovere l’utilizzo di sistemi di accumulo. Per quanto riguarda l’energia condivisa nell’ambito delle comunità energetiche la tariffa incentivante è di 110 €/MWh.
  • Restituzione di alcune voci in bolletta a fronte dell’evitata trasmissione dell’energia in rete che questi impianti permettono per un importo pari a circa 150-160 €/MWh.

Credito di imposta per le Aziende del Sud

Degli incentivi fotovoltaico per le imprese 2022 fa parte anche il cosiddetto Bonus Sud. Questo incentivo si sostanzia in un credito d’imposta per investimenti in energie rinnovabili che però spetta solamente alle aziende locate in:

  • Campania,
  • Puglia,
  • Basilicata,
  • Calabria,
  • Sicilia,
  • Molise,
  • Abruzzo,
  • Sardegna.

L’aliquota d’imposta della detrazione varia dal 25% fino al 45% che varia a seconda dei massimali di spesa sostenuti.

L’importanza di affidarsi ad un esperto come Solar Cash

Ottenere nel 2022 gli incentivi fotovoltaico per le aziende non è affatto semplice.

Affidati agli esperti di Solar Cash per installare un impianto fotovoltaico in grado di farti risparmiare sulle bollette e di abbattere i costi energetici della tua impresa.

Sei curioso di sapere quali incentivi per il fotovoltaico aziendale potrebbero essere in vigore nel 2023? Clicca qui!

Contattaci per saperne di più, saremo lieti di rispondere alle tue domande. Per farlo ti basta compilare il modulo che trovi qui sotto con i dati della tua azienda.

#gates-custom-638e6f2e628e8 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638e6f2e628e8 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638e6f2e628e8 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati ed attendi la chiamata del nostro operatore!


Compila il form con i tuoi dati

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »
Apri la chat
Hai bisogno di aiuto ?
Ciao
Come posso aiutarti ?