Bonus Sud per le imprese: cos’è e come funziona.

Bonus Sud per le imprese: cos’è e come funziona.

Alla scoperta di cosa è e come funziona il Bonus Sud per le imprese

Home » Bonus Sud per le imprese: cos’è e come funziona.

 

Installare un impianto di pannelli solari per la propria azienda è un investimento sicuro e garantito che permette di produrre energia pulita e di abbattere in modo considerevole i costi della bolletta elettrica.
Se, fino a una decina di anni fa, si trattava di un intervento piuttosto costoso e invasivo, oggi i costi dei pannelli fotovoltaici sono diventati molto più accessibili, grazie anche ai finanziamenti e al cosiddetto Bonus Sud per le imprese con cui è possibile sfruttare detrazioni fiscali e sgravi molto vantaggiosi.
Proseguendo con la lettura capiremo meglio cosa si intende con Bonus Sud per le imprese e approfondiremo tutti gli aspetti salienti, prendendo in esame gli impianti fotovoltaici in tutte le caratteristiche e i benefici per l’ambiente, e per il portafogli.

Alcune opportunità importanti per le aziende del Sud Italia

Ci sono delle novità appetibili per le aziende del Meridione che possono usufruire della legge di Bilancio 2021, fra aliquote maggiorate e cumulabilità.

In base alla normativa si assiste al rinnovo del Bonus per gli investimenti nel Sud Italia, secondo l’articolo 1, commi 171 e 172, e a nuove misure del piano di transizione 4.0: la mission è quella di investire nell’Italia Meridionale e di favorire la rivalutazione e la riqualifica del territorio, attraverso queste agevolazioni vantaggiose per le aziende e per gli imprenditori.

Cosa presenta nello specifico il Bonus Sud per le imprese?

In visione di una politica di innovazione e di cambiamento, il Bonus Sud, anche chiamato Credito di Imposta per investimenti nel Mezzogiorno garantisce una serie di aiuti a quelle piccole e medie imprese, start up e aziende nascenti o già esistenti che acquistano macchinari e strutture eco-sostenibili, come ad esempio un impianto di pannelli solari per produrre energia elettrica.

Le agevolazioni consistono in un credito di imposta di liquidità immediata attraverso il compenso in F24.

Quali sono i beneficiari di tali aiuti? Partecipano alle agevolazioni le regioni Abruzzo, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, e le isole Sardegna e Sicilia, territori preziosi del nostro Belpaese sia da un punto di vista paesaggistico, sia produttivo e turistico.

Per usufruire del Bonus Sud per le imprese le regioni del Meridione devono impegnarsi nell’acquisto di mezzi di produzione aggiornati e innovativi, comprese le strutture per la riqualifica dell’energia. Rientrano negli aiuti anche queste specifiche modifiche:

  • la creazione ex novo di un nuovo stabilimento;
  • l’ampliamento di uno stabilimento già esistente, un upgrade o la sua ristrutturazione;
  • il cambiamento totale e il rinnovamento dei mezzi produttivi di un particolare stabilimento;
  • l’ampiamento dei mezzi produttivi con macchinari e strutture nuove e rinnovate.

Inoltre, tra i principali vantaggi del Bonus Sud esiste la possibilità di cumularlo assieme agli aiuti previsti dal piano transizione 4.0.

In che modo vengono erogati questi aiuti?

Gli aiuti previsti dal Bonus sud per le imprese sostanzialmente consistono nella possibilità di fruire per del credito d’imposta per:

  • liquidità immediata per le piccole, grandi e medie imprese che investono in beni strumentali, materiali e immateriali, compresi i macchinari e gli upgrade tecnologici come software e mezzi digitali che favoriscano la produzione e il profitto;
  • sviluppo qualitativo dell’impresa, compresa la ricerca nell’innovazione a livello di design e di strategie eco-sostenibili (come pannelli solari, impianti eolici e idrici).
  • formazione del personale, attraverso corsi di aggiornamento nel campo tecnologico e digitale. Comprende i costi per docenti e professionisti del settore.

Grazie a questi incentivi, è possibile investire nelle imprese del Meridione fino al 95%, una grande opportunità sia per le start up che per le aziende già preesistenti e consolidate.

Dopo aver elencato i vantaggi e le agevolazioni del Bonus Sud per le imprese combinato con il piano transizione 4.0, presentiamo un’opportunità davvero notevole per l’imprenditore e per la propria azienda, cioè la possibilità di fare qualcosa di buono per l’ambiente e, perché no, per le proprie finanze.

L’impegno per l’ambiente grazie ai pannelli solari

Installare un impianto fotovoltaico aziendale consente alcuni vantaggi da considerare con attenzione:

  • si abbattono notevolmente i costi della bolletta;
  • si produce energia elettrica pulita, senza inquinare l’ambiente;
  • è un investimento nel tempo certificato e garantito.

Un impianto fotovoltaico per aziende, inoltre, consente di immagazzinare una scorta di energia elettrica da sfruttare in caso di blackout e di mancanza di luce.
Tutto questo senza inquinare e senza produrre scarti, poiché i pannelli solari trasformano l’energia solare direttamente in energia elettrica pulita.

Solar Cash srl si pone come obiettivo quello di diventare un punto di riferimento per tutte le PMI che desiderano migliorare la propria azienda attraverso un intervento di riqualifica e di efficientamento energetici, in tutta Italia.

La mission è di proporre dei piani vantaggiosi sfruttando nel miglior modo possibile gli incentivi e le detrazioni fiscali nazionali, così da presentare al cliente un’opportunità concreta di miglioramento e un upgrade tecnologico.

Ma quali sono i vantaggi concreti di installare un fotovoltaico industriale?

Tutti i vantaggi dei pannelli solari

Grazie al Bonus Sud, alle agevolazioni e agli incentivi fotovoltaico aziende, l’imprenditore ha la possibilità di installare pannelli solari innovativi ed efficienti a livello energetico che garantiscano, come primo aspetto, un approccio green nel pieno rispetto dell’ambiente.

I pannelli solari fotovoltaici sono nettamente differenti rispetto ai pannelli solari termici, non hanno bisogno di un trasformatore per ottenere energia elettrica ma la producono in modo autonomo e del tutto pulito.
Un immobile dotato di pannelli fotovoltaici aumenta in modo esponenziale il valore economico dell’azienda, sia da un punto di vista di iter produttivo, sia come edificio e immobile stesso.
Inoltre, grazie al superbonus per le imprese e allo sconto in fattura, le PMI hanno la possibilità di approfittare di importanti agevolazioni per la riqualifica della propria attività, in un contesto completamente rinnovato.

Richiedi un preventivo

Per conoscere nello specifico tutti gli aspetti salienti e i costi di un impianto fotovoltaico, è sufficiente chiedere un preventivo compilando il pratico form qui sotto con cui l’imprenditore potrà conoscere anche ulteriori agevolazioni come il fondo di garanzia del Mediocredito Centrale, rivolto a micro, piccole e medie imprese, ma anche a professionisti e freelancer privati.

Con il Bonus Sud per le imprese puoi fare Un investimento sicuro per il rinnovamento della tua azienda!

Grazie alle detrazioni fiscali e alla liquidità immediata con credito di imposta è davvero possibile rivoluzionare il modo di produrre energia, abbattere l’inquinamento e ottenere un restyling completo della propria azienda a livello energetico e produttivo.

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »
Apri la chat
hai bisogno di aiuto ?
Ciao
Come posso aiutarti ?