Incentivi fotovoltaico imprese cumulabili: quali sono?

Incentivi fotovoltaico imprese cumulabili: quali sono?

Quali sono gli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili? Scopriamolo in questo approfondimento

Home » Incentivi fotovoltaico imprese cumulabili: quali sono?

 

I costi energetici rappresentano una grossa voce di spesa per le aziende. Se sei un imprenditore del resto lo saprai benissimo dal momento che ogni anno ti ritrovi a dover sostenere queste ingenti spese. Tuttavia c’è un modo per risparmiare notevolmente sulle proprie bollette dell’energia ovvero quello di prodursi da soli, o almeno in parte, l’ energia elettrica che si consuma, Quale?

Semplice, installando un impianto fotovoltaico aziendale usufruendo di almeno uno degli incentivi fotovoltaico 2021 per le aziende in vigore. Tuttavia il costo da sostenere per installare i pannelli solari sul tetto della propria azienda spesso è troppo oneroso per gran parte di esse. Usufruire di solamente uno degli incentivi per il fotovoltaico aziendale potrebbe non essere sufficiente per gli imprenditori.

Ecco perché abbiamo chiesto ai nostri esperti se esistessero nel 2021, ed in caso positivo quali sono, degli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra loro.

Ebbene, se anche tu te lo stai chiedendo abbiamo una bellissima notizia da darti. Nel 2021 infatti ci sono diversi incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra loro che rendono il ricorso all’energia prodotta dai pannelli solari davvero conveniente. Si, perché il Bonus Sud per le imprese e le agevolazioni previste dal Piano di Transizione 4.0 possono essere sommati fra di loro.

A questo punto forse ti starai chiedendo: Siete davvero sicuri che il Piano di Transizione 4.0 ed il Bonus Sud siano degli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra loro?

Proprio di questa possibilità che potrebbe rendere il fotovoltaico aziendale vantaggiosissimo abbiamo parlato insieme ai nostri esperti.

Incentivi fotovoltaico imprese cumulabili

Prima di parlare della possibilità di come il Bonus Sud per le imprese ed il Piano di Transizione 4.0 siano incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra di loro, riteniamo opportuno fare un breve riassunto di queste due misure.

Il programma “transizione 4.0”.

Il Piano di Transizione 4.0 nasce dalle ceneri del precedente piano Industria 4.0 le cui misure in esso contenute hanno fallito clamorosamente causa pandemia di Covid-19. In particolare, per rintracciare quanto stabilito dal P.N.T. 4.0 è necessario riportare quanto stabilito dall’ultima legge di bilancio, quella del 2021.

E’ proprio all’interno di questa legge che è possibile rintracciare le agevolazioni per il fotovoltaico per le imprese. Sono infatti previste delle aliquote agevolative per il credito d’imposta riguardanti le spese sostenute per l’acquisto di beni strumentali nuovi, e quindi anche per il fotovoltaico aziendale. E’ quindi grazie alla legge di Bilancio 2021 che vengono di fatto ampliate le spese ammissibili a queste detrazioni ed è sempre grazie ad essa che viene prorogata la scadenza di queste agevolazioni a dicembre 2022.

Obiettivo del legislatore quindi è stato quello di estendere il più possibile la possibilità di usufruire delle agevolazioni introdotte. Possiamo quindi affermare che la legge di bilancio 2021 non contiene indicazioni negative in merito agli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili.

Bonus sud per le imprese

La legge di bilancio 2021 non riguarda solamente il PNT 4.0 ma regola anche alcuni aspetti relativi al Bonus Sud o Credito d’imposta per il Mezzogiorno. E’ tramite essa infatti che ne viene estesa la durata degli incentivi fino al 31 dicembre 2022.

Gli incentivi in questione riguardano in maniera diretta l’installazione e realizzazione di impianti fotovoltaici nuovi per aziende localizzate nelle regioni del mezzogiorno. Questo significa che potranno accedere agli incentivi solamente le imprese con sede in una delle seguenti regioni:

  • Campania,
  • Puglia,
  • Basilicata,
  • Calabria,
  • Sicilia,
  • Sardegna,
  • Abruzzo,
  • Molise.

A queste imprese sarà attribuito un credito d’imposta che va dal 10% al 25% che potrà essere maggiorato di un massimo di 20 punti percentuali per le piccole imprese e di un massimo di 10 punti percentuali per le imprese di medie dimensioni se soddisferanno dei particolari requisiti.

Fattore fondamentale per poter accedere a queste agevolazioni è quello riguardante l’attività dell’impresa. Queste agevolazioni sono infatti riservate alle imprese per cui l’attività di produzione di energia elettrica sia funzionale all’attività della tua azienda.

Anche in questo caso non c’è nessuna indicazione in merito che disponga il fatto che quelli del Bonus Sud non siano incentivi fotovoltaico imprese cumulabili con altri.

Incentivi fotovoltaico imprese cumulabili: Bonus Sud e Piano di transizione 4.0

Dopo aver riportato queste precisazioni, riteniamo sia opportuno chiedersi se bonus sud e piano di transizione 4.0 siano effettivamente degli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra di loro. Del resto le rispettive normative non esprimono chiaramente l’impossibilità di sommare le due agevolazioni fra di loro oppure con altre.

Ebbene… siamo felici di poter affermare che gli incentivi del Piano Transizione 4.0 e del Bonus sud sono cumulabili fra di loro. Ma… come mai? 

La disciplina che regola il credito d’imposta per investimenti per le imprese del Mezzogiorno prevede la cumulabilità, a determinate condizioni, di tale beneficio con gli altri aiuti di Stato. Inoltre non esclude espressamente la possibilità di cumulo con misure di carattere generale come per l’appunto è quella del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali introdotto dalla legge di Bilancio 2020.

Le agevolazioni previste dal Piano di Transizione 4.0 e quelle del Bonus Sud sono quindi a tutti gli effetti degli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra di loro. Una somma che potrebbe far arrivare quanti decidano di ricorrere a questi incentivi a recuperare fino al 95% delle spese sostenute!

L’importanza della scelta di un partner affidabile come Solar Cash

Rendere questi incentivi fotovoltaico aziende cumulabili tuttavia, non è affatto semplice. Gli ostacoli lungo il cammino per l’ottenimento di queste detrazioni, sono sempre dietro l’angolo ed a volte possono essere insormontabili. Nel corso della nostra esperienza infatti, ci siamo spesso imbattuti in imprenditori che hanno rinunciato all’opportunità di usufruire delle detrazioni fiscali a causa delle difficoltà dovute alla burocrazia.

Per questo motivo abbiamo deciso di mettere a tua disposizione tutto il know-how che abbiamo accumulato nel corso di questi anni. E’ proprio grazie ad esso che siamo in grado di snellire le procedure burocratiche occupandoci direttamente noi di tutto. Solo affidandoti a professionisti seri come noi di Solar Cash riuscirai a rendere gli incentivi fotovoltaico imprese cumulabili fra di loro senza perdere tempo!

Affidandoti a noi non avrai solamente accesso agli incentivi peri l fotovoltaico per le imprese cumulabili fra di loro, ma avrai accesso anche ad  un’ulteriore opportunità che ti farà risparmiare ancora di più! Quale?

Per scoprirlo compila il form che trovi all’interno di questa pagina richiedendo ulteriori informazioni!

Vuoi conoscere gli incentivi per il fotovoltaico delle aziende in vigore nel 2022? Clicca qui!

#gates-custom-638e651d3ee23 h3:after {background-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638e651d3ee23 h3:after {border-color:#e6be1e!important;}#gates-custom-638e651d3ee23 h3:before {border-color:#e6be1e!important;}

Compila il form con i tuoi dati ed attendi la chiamata del nostro operatore!


Compila il form con i tuoi dati

Post your comments here

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Translate »
Apri la chat
Hai bisogno di aiuto ?
Ciao
Come posso aiutarti ?